CareerNews.it   |   CareerTv.it   |   CarrieraIn.it   |   FormazioneIn.it   |   MasterIn.it

I master in Medicina e Finanza della Luiss

16 giu 2012 Nessun commento
I-master-in-Medicina-e-Finanza-della-Luiss

Sono entrambi alla quinta edizione e, in comune, hanno la capacità di riservare attenzione alle esperienze di eccellenza nei rispettivi settori. La Luiss di Roma organizza due importanti executive master in management: uno, EMPHA, è legato al mondo della sanità e della salute; l’altro, EREF, fa riferimento invece all’universo immobiliare.

EMPHA è l’acronimo di Executive Master in Healthcare & Pharmaceutical Administration. Organizzato in collaborazione con la Virginia Commonwealth University, si rivolge a professionisti, manager e operatori qualificati del settore sanitario, farmaceutico e dei medical device. L’obiettivo è quello di sviluppare le competenze necessarie per un’efficace gestione delle organizzazioni pubbliche e private che operano nella filiera della salute.  Dura dodici mesi e comprende, a differenza delle precedenti edizioni, tre corsi interamente gestiti da docenti di livello internazionale e svolti in lingua inglese. Alla fine dell’esperienza in aula, che maturerà con la formula weekend, gli studenti avranno la possibilità di svolgere un Learning Project presso le organizzazioni-partner straniere, approfondendo in tal modo la conoscenza delle eccellenze oltreconfine.

L’altro master di cui ci occupiamo è l’EREF, che sta per Executive Real Estate Finance. E’ un percorso che si muove a cavallo tra il mondo della finanza e quello immobiliare, cercando di cogliere tutte le interconnessioni tra i due settori: dall’uso delle tecnologie, per supportare i percorsi formativi e di aggiornamento, alla visione di un Real Estate internazionale, ad altri settori del mercato e della società civile. L’idea alla base di EREF è che il mondo del Real Estate necessiti di una svolta etica, per liberarsi da quell’etichetta di industria immobiliare esclusivamente legata ai profitti e per ritrovare una propria funzione sociale, non perdendo d’occhio la sostenibilità ambientale. Non si dimentichi che questo settore è di vitale importanza nell’economia del Paese, perchè garantisce occupazione e sviluppo attraverso nuove costruzioni, perchè rende possibile l’ammodernamento infrastrutturale dell’Italia e perchè rappresenta un campo di investimento forse senza pari per i risparmiatori.

Il master è organizzato con la formula part time (tranne due settimane, che sono full time) e prevede sei moduli distinti, sviluppati attraverso lezioni frontali e strumenti di apprendimento diretto. Il programma è stato sviluppato con il Comitato Scientifico e i docenti rappresentanti delle più importanti associazioni e aziende del settore. Questo ha permesso di costruire uno strumento formativo condiviso da chi guida l’industria immobiliare, capace di fornire conoscenze e competenze specifiche richieste dal mercato del lavoro e spendibili al fine di migliorare gli obiettivi professionali dei partecipanti. Gli allievi possono poi contare su una community già rodata, composta da oltre 300 professionisti, utile per costruire un network di relazioni, favorire il dialogo e rimanere sempre aggiornati su contenuti, normative e approcci.


Scrivi un commento