CareerNews.it   |   CareerTv.it   |   CarrieraIn.it   |   FormazioneIn.it   |   MasterIn.it

Teoria e pratica nei master: combinazione vincente

23 apr 2012 Nessun commento
L'integrazione di teoria e pratica accresce il valore formativo

Didattica d’avanguardia, ma anche project work e prove sul campo. I master più efficaci sono quelli che riescono a trovare il giusto equilibrio tra teoria e pratica.

Ne abbiamo parlato con Giorgio Pellicelli, docente alla facoltà di Economia di Torino e coordinatore del Master in Marketing Comunicazione e Design.

Come tenete insieme teoria e pratica?

Adottiamo i metodi delle Business School: concentriamo la didattica, la ricerca e i consulting project sulle applicazioni dei principi – che derivano dallo studio della realtà – del marketing e della comunicazione.

Com’è strutturata la didattica?

L’approccio è rigoroso, interattivo e dinamico. il corpo docente – composto da accademici e manager – tratta i diversi temi con varietà di metodi: case studies, role playing, discussioni in piccoli gruppi e lezioni di tipo accademico.

Quali sono i legami con il mondo delle aziende?

Il Master si conclude con un periodo di quattro mesi dedicato alla preparazione di un progetto in impresa.
Gran parte dei docenti viene da imprese o società di consulenza: chiediamo alle imprese che ci seguono se hanno un problema di marketing, le cui caratteristiche possono essere rese note ai nostri partecipanti. Lavorando con un obiettivo preciso, assistiti da nostri docenti e da dirigenti dell’impresa committente, gli allievi sperimentano sul campo quello che hanno studiato.


Scrivi un commento