CareerNews.it   |   CareerTv.it   |   CarrieraIn.it   |   FormazioneIn.it   |   MasterIn.it

Il profilo internazionale dell’Università Tor Vergata

20 mar 2012 Nessun commento
Il-profilo-internazionale-della-Universita-Tor-Vergata

Sede della seconda università di Roma, Tor Vergata sta sviluppando, negli ultimi anni, un profilo volto all’internazionalità. Accordi bilaterali, programmi di formazione e di ricerca e tirocini all’estero sono ormai all’ordine del giorno nelle strategie dell’Ateneo. Per saperne di più, la redazione ha deciso di contattare la Dottoressa Tesauro, dirigente dell’Ufficio Speciale per le Relazioni Internazionali, per la quale questi argomenti rappresentano davvero il pane quotidiano. “La nostra università – afferma soddisfatta Tesauro – è decisamente  international oriented. Abbiamo accordi per l’attuazione di programmi di insegnamento, di ricerca e per la mobilità degli studenti. Ogni anno, poi, facciamo un bando per soggiorni in paesi americani e in Australia. Devo dire che il nostro rettore, Professor Lauro, crede molto nell’internazionalità“.

La Dottoressa Tesauro viene da noi sollecitata, in particolare, su un paio di progetti, che interessano un numero di studenti sempre più consistente: il programma Leonardo e l’Erasmus Mundus. Sul primo: “è un bellissimo programma perchè mette subito a contatto il ragazzo con il mondo del lavoro in Europa. E’ una grande soddisfazione quando veniamo a sapere che alcuni dei nostri studenti affrontano positivamente esperienze di placement all’estero e poi ottengono contratti a tempo determinato e indeterminato“. Sull’Erasmus Mundus (si tratta di una versione dell’Erasmus allargata a chi non fa parte dell’Unione Europea): “siamo partner in vari progetti, per esempio in area astrofisica, in quella delle telecomunicazioni e in un’area che sta a metà tra l’ingegneria e la biologia. I ragazzi provengono da paesei anche molto lontani, come la Cina, l’India, il Vietnam. Inutile dire che questa è un’ottima opportunità di realizzare un meltin pot anche per i nostri studenti“.

A proposito dei fiori all’occhiello di Tor Vergata, infine, Tesauro menziona quelle discipline che più si distinguono per qualità della formazione e per riscontri internazionali (anche per ciò che riguarda il capitolo dei finanziamenti). “Il nostro Dipartimento di matematica è stato per vari anni al primo posto in vari ranking europei. Anche l’area della medicina – afferma con orgoglio – è di grande spessore, così come tutto ciò che ruota intorno all’argomento delle energie rinnovabili“.

Qui di seguito la video intervista completa che ci è stata rilasciata dal Dott.ssa Marina Tesauro.


Scrivi un commento