CareerNews.it   |   CareerTv.it   |   CarrieraIn.it   |   FormazioneIn.it   |   MasterIn.it

Giornalismo d’Inchiesta: Workshop gratuito 14 febbraio

26 gen 2011 Nessun commento
Giornalismo d’Inchiesta: Workshop gratuito 14 febbraio

L’obiettivo di ogni buon indagatore, che si tratti di uno scienziato come Galileo Galilei o di un giornalista d’inchiesta come Fabrizio Gatti, è trovare risposte. Eidos Communication, in collaborazione con affermati giornalisti, offre l’opportunità il 14 febbraio a partire dalle ore 10,00 di seguire un workshop sul giornalismo d’inchiesta.
Completamente estratto dal Master in Giornalismo d’Inchiesta di Eidos Communication, il workshop sarà tenuto da giornalisti impegnati nella realizzazione di documenti investigativi e approfondimenti giornalistici. Al termine della lezione sarà possibile sostenere la prova di ammissione al Master e concorrere altresì all’assegnazione delle borse di studio. Tra i docenti del Master sono da annoverare Franco Fracassi, fondatore della società di produzione di inchieste Telemaco, il giornalista Claudio Fracassi, Massimo Martinelli, capo servizio giudiziaria de Il Messaggero e Sandro Provvisionato, curatore e conduttore del settimanale Terra.

Il Master prevede quattro mesi di lezioni in formula weekend e uno stage della durata di tre mesi garantito a tutti gli allievi presso una vera società di produzione di documentari d’inchiesta. Durante questo periodo gli studenti contribuiscono alla realizzazione di un documentario di inchiesta. Tra i lavori già realizzati con la collaborazione degli allievi di Eidos sono da ricordare “Zero – inchiesta sull’11 settembre”, il documentario italiano più visto nel mondo, “Sangue e cemento”, l’inchiesta che ha cercato di rivelare le ragioni del crollo degli edifici dell’Aquila durante il terremoto, “Le dame e il Cavaliere”. È possibile prendere parte al workshop del 14 febbraio compilando il form on line disponibile sul sito della scuola, chiamando lo 06.42014100 o inviando una mail a giornalismo@eidos.co.it con l’indicazione del proprio nome, cognome, cellulare e indirizzo mail.


Scrivi un commento