CareerNews.it   |   CareerTv.it   |   CarrieraIn.it   |   FormazioneIn.it   |   MasterIn.it

I corsi per formare i maghi del pc

07 giu 2007 Nessun commento
I-corsi-per-formare-i-maghi-del-pc

Le tecnologie informatiche che evolvono alla velocità della luce da una parte, la formazione universitaria che fatica a rinnovarsi: è il paradosso italiano, che rende difficile la formazione di professionalità di punta nel settore dell’information & communication technology. Per colmare questo gap negli ultimi anni si sono diffusi i corsi di specializzazione nel settore, che abbinano alla formazione teorica esperienze pratiche in azienda.

Il Cefriel, centro di eccellenza del Politecnico di Milano, organizza un Master di secondo livello in Tecnologia della informazione, riservato a chi ha conseguito una laurea in Ingegneria Elettronica, Informatica e Telecomunicazioni, Scienze dell’Informazione o discipline simili. Il corso è strutturato in due edizioni: una autunnale che va da ottobre a luglio, l’altra primaverile, da aprile a febbraio. Le lezioni si svolgono per il 30% in aula, con corsi monografici tenuti da docenti universitari; per il restante 70% in laboratorio, raggruppati in aree di ricerca in base all’indirizzo prescelto. Ai migliori studenti del corso viene offerta la possibilità di effettuare uno stage formativo all’estero.

Il Consel organizza due corsi di alta formazione nell’area ict: il primo, Cisco Academy Training Center, insegna agli studenti a progettare, costruire e mantenere reti di dimensioni piccolo-medie. Il corso è strutturato in e-learning, con la possibilità di seguire le lezioni da casa. La formazione riguarda dunque gli ambiti internetworking, Unix, sistemi operativi di reti, cablaggio, programmazione java, wireless lan e security. Al termine del corso viene assegnato ai partecipanti il certificato Cisco, valido a livello internazionale. Il corso in Junior Consulting, invece, è rivolto a laureandi di secondo livello in discipline tecniche ed economiche (Economia, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica, Ingegneria gestionale). Gli ammessi sviluppano un progetto di sei mesi, durante i quali seguono anche lezioni di marketing, project e time management, reti e public speaking.

Comunicazione digitale per media di ultima generazione è il titolo del master organizzato dall’Ifoa di Reggio Emilia e destinato a formare specialisti di tecnologie come Dvb-T (Televisione Digitale Terrestre), Dvb-H (Televisione su Telefonino), Iptv, Umts. Per essere ammessi è necessario aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione o in settori affini, conoscere bene la lingua inglese e avere dimestichezza con il pc. In totale sono previste 1.200 ore di studio tra formazione d’aula, project work e stage aziendale, con lezioni a frequenza obbligatoria da dicembre a giugno.


Scrivi un commento