CareerNews.it   |   CareerTv.it   |   CarrieraIn.it   |   FormazioneIn.it   |   MasterIn.it

Master e corsi per i professionisti del diritto

01 giu 2007 Nessun commento
Master-e-corsi-per-i-professionisti-del-diritto

Ricca l’offerta formativa della Lumsa in ambito legale. Diritto e tecnica degli appalti pubblici è un master indirizzato a formare specialisti al servizio delle imprese che partecipano a bandi della pubblica amministrazione. Le lezioni prendono il via con fondamenti sugli appalti e informazioni sulla normativa di settore, per poi proseguire con approfondimenti settoriali riguardanti la fase dell’esecuzione dei lavori, le specificità dei beni culturali e i profili fiscali. Il master costa 3.800 euro, pagabili in tre rate. Simile l’orientamento del Master in Diritto e gestione dei servizi pubblici, che punta a intercettare l’offerta di lavoro nei settori legale-amministrativo, della pianificazione strategica, dei nuovi business e dei rapporti con i consumatori. A Roma e Palermo la Lumsa organizza due corsi post-laura per legali specializzati in questioni familiari. In particolare, nella capitale si svolge il Master in Diritto di famiglia e minorile, giunto alla quinta edizione e destinato a un massimo di 60 iscritti.

Mentre il capoluogo siciliano è la location scelta per ospitare il Master in Diritto di famiglia e giustizia penale minorile, che affronta i temi della tutela penale familiare, del diritto privato internazionale e della psicologia giuridica e giudiziaria. Il quadro formativo della Lumsa è completato da un Master in Diritto ed economia dello sport, destinato a quanti vogliono trasformare la passione per una disciplina sportiva nel proprio mestiere del futuro. Riservato a un minimo di 30 e a un massimo di 60 iscritti, il corso è strutturato attraverso 1.500 ore di lezione, di cui 300 in aula, articolate in lezioni frontali, esercitazioni pratiche, verifiche e visite presso impianti e strutture sportive. . Il master dura da novembre a giugno e costa 3.500 euro, pagabili in cinque rate.

Innovativo il taglio scelto dall’Università di Pisa, che promuove un Master in Diritto e amministrazione universitaria, destinato a neolaureati da avviare al lavoro tecnico-amministrativo nelle università e negli altri centri di ricerca a livello elevato (funzionario, dirigente) e a chi già opera nel mondo dell’università (anche se sprovvisto di titolo accademico) e punta a crescere professionalmente in questo settore.


Scrivi un commento