CareerNews.it   |   CareerTv.it   |   CarrieraIn.it   |   FormazioneIn.it   |   MasterIn.it

Lavorare a Singapore

14 dic 2007 Nessun commento
Lavorare a Singapore

La scelta di trasferirsi all’estero per motivi di studio o di lavoro di solito ha come ragione primaria quella di “fare curriculum”, di vivere quindi un’esperienza internazionale rivendibile poi al rientro e che permetta magari di entrare in una grande realtà multinazionale già ad alti livelli.
Allora perchè non prendere in considerazione la destinazione Singapore? Oltre 7.000 multinazionali e 100.000 piccole e medie imprese vi hanno stabilito la loro sede centrale, l’economia nazionale è cresciuta del 7,9% nel 2006 e le aspettative per il 2007 sono di una crescita tra il 4.5% e il 7 %. Presupposti questi che fanno di questa città stato una meta appetibile per i neolaureati italiani.Per lavorare a Singapore occorre naturalmente munirsi di un permesso di lavoro, che può essere richiesto dal datore di lavoro presso cui si andrà a lavorare, oppure direttamente al Ministero dei lavoratori. Esistono quattro tipi differenti di permesso [P1 Pass, P2 Pass, Q1 Pass and the S Pass] , a seconda della qualifica professionale e della ragione della richiesta [ricerca lavoro, apertura attività, studio...]: maggiori informazioni sono disponibili sempre sul portale del Ministero dei lavoratori. Iniziamo quindi la carrellata dei portali di recruiting on line che presentano opportunità professionali a Singapore. Il primo da prendere in esame è sicuramente Monster , il quale, pur non presentando una sezione specifica dedicata ai laureati, consente, tramite l’inserimento della parola “graduate” nel campo di ricerca libera, di visualizzare gli annunci rivolti principalmente a laureati.

Stessa procedura si può utilizzare sul portale Bestjobs, , dove la ricerca si può inoltre ulteriormente restringere grazie a filtri quali la regione e la categoria.
Include invece la tipologia di titolo di studio tra i criteri di ricerca di un annuncio il portale JobsCentral : scegliendo l’opzione “Masters/Phd” si potranno infatti visualizzare le offerte di lavoro rivolte unicamente a laureati che abbiano anche già ottenuto un dottorato o master. Dedica invece una sezione specifica ai “graduates” il portale TipTopJob.com, anche se al momento della nostra ricerca non erano presenti offerte in quella categoria.
Infine, anche il portale Recruit.net, presenta nel listing delle categorie degli annunci di lavoro una sezione riservata unicamente alle opportunità professionali per giovani laureati [fresh graduates jobs, nrd].
Per essere sempre aggiornati sulle notizie di attualità che riguardano Singapore, ma anche sugli annunci di lavoro pubblicati sui quotidiani, è sufficiente connettersi al portale del quotidiano The Straits Times, redatto interamente in lingua inglese.
Nella sezione Jobs sono pubblicati oltre 8.000 annunci di lavoro ma grazie alla ricerca avanzata, che consente di filtrare anche per tipologia di formazione e di esperienza professionale richiesta, è possibile visualizzare unicamente le offerte rivolte a giovani laureati.

Link utili per la tua formazione powered by MasterIN.it


    Scrivi un commento